Galeotto fu il social Stampa
Scritto da tgcom24   
Giovedì 18 Novembre 2021 00:38


Praticamente come costituirsi

Era sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, ma, prima di citofonare alla caserma dei carabinieri, ha espresso offese nei confronti dei militari e poi ha messo su Tik Tok un video. E il suo post è diventato virale. Così per un 28enne di Casalnuovo (Napoli) è scattata la denuncia per vilipendio delle forze armate. Ciò ora si aggiunge all'obbligo di firma per i reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.
Il giovane si è ripreso con il telefono cellulare all'esterno della caserma dove si recava quotidianamente per assolvere all'obbligo di firma, ma, prima di suonare il citofono, ha pronunciato giudizi offensivi su di loro, lamentandosi della misura alla quale è sottoposto.