Iraq: errori in almeno 50 attacchi Usa a inizio guerra Stampa
Scritto da Ansa   
Domenica 13 Giugno 2004 01:00

Una disastrosa serie di fallimenti ha caratterizzato l'offensiva aerea americana in Iraq nel primi mesi della guerra, marzo e aprile 2003.

Lo rivela oggi il New York Times online citando fonti militari e dei servizi. In particolare almeno 50 incursioni, che avevano come obiettivo leader del passato regime, sono state effettuate in modo erroneo, provocando in alcuni casi numerose vittime civili.