Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Novembre 2020  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Per mettervi di buon umore PDF Stampa E-mail
Scritto da Agi/Afp   
Giovedì 24 Giugno 2004 01:00

Un rocambolesco scomparire ed apparire di pc paralizza il Mossad. Non è servita neppure la sasser.

Gerusalemme, 24 giu. - Il furto di un computer ha determinato una paralisi nelle attività degli 007 israeliani.
Gli agenti sono stati costretti a osservare un periodo di riposo forzato dopo che lunedì notte un pc portatile con la lista dei loro nomi in codice è stato trafugato dalla casa di uno psicologo della polizia.
Il pc è stato recuperato in Cisgiordania e gli inquirenti sono convinti che il furto è opera di ladri comuni,
probabilmente ignari del suo prezioso contenuto, che lo hanno venduto ricavandone una grossa cifra. I responsabili dei servizi non hanno, tuttavia, la certezza che le informazioni segrete contenute nel pc non sono state visionate e magari copiate per cui tutte le attività degli 007 restano per il momento sospese.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.