Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Settembre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Le trame del telaio PDF Stampa E-mail
Scritto da Gabriele Adinolfi   
Martedì 07 Aprile 2015 01:25



Per uomini che vogliano esprimere stile con me, con noi

Con le spese di spedizione gratuite e l'apertura dell'outlet, ora lo Stile è a portata di tutti. Sempre che si abbia la fortuna di trovare articolo e taglia qui: http://shop.rsi.it/it/outlet.html

La sfida dei tempi ci chiama ad una profonda trasformazione.
Non d’identità, anzi!
Non di pensiero, anzi!
Non di riferimenti, anzi!
E’ il modo di porsi in un mondo a rete, nella modernità liquida, nel complesso coacervo di rivendicate identità urbano-tribali, che deve trasformarsi per divenire non solo efficiente ma vincente.

Innanzitutto nella capacità di farsi lobby e di farsi soggetto in quanto minoranza qualificata e attiva, ma anche nel modo di comunicare visivo, corporale, di abbigliamento.
E’ tempo d’imporre lo Stile, qualcosa di smarrito in molti dei nostri luoghi di pascolo e/o di vigilanza forse un po’ troppo adeguatisi al generale sbracamento postmoderno.
Dobbiamo lanciare segnali lasciando anche il segno.
Qualcosa che ci renda al contempo espressioni di minoranze e di una continuità atemporale.

₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪

Una linea, non un marchio; una linea, qualcosa che non abbiamo mai avuto.
Una linea estetica che fosse specchio di una interiore, che rappresentasse uno Stile che si vuole Radicato (le famose radici profonde che non gelano) e identitario, Italico.
L'acronimo RSI non è venuto per caso e ci pare suggelli perfettamente quel senso di continuità nella sfida.
L'impresa è titanica e chi la sta compiendo ci si è svenato; ma non gli importa perché sa che solo versando il sangue si vive e si fa nascere e rinascere.
Ho deciso di fare incondizionatamente mia quest'impresa e d'impegnarmi perché questa linea sia conosciuta, diffusa, indossata e perché ci aiuti in quell'opera indispensabile di rigenerazione interiore ed esteriore che ci potrà consentire di essere quello che siamo.

₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪

E' il caso di farsi avanti e di dare tutti una mano affinché questa impresa audace si affermi e lasci il segno.
E' anche e soprattutto un fatto di volontà: mostriamola a tutti e soprattutto a noi stessi!
In un mondo di indossatori hai visto mai che sarà l'abito (mentale prima che di tessuto) a far cambiare modo di relazionarsi con se stessi e con l'idea?
Impossibile non è.

₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪

Sono anni che qui si dice “facciamo protezionismo contro i prodotti confezionati da bambini e schiavi nel quarto mondo”; “favoriamo la produzione italiana”.
Ebbene, è l'occasione giusta per compiere, oltre ad un'operazione commerciale, una scelta profonda che non è solo di partecipazione ma è anche di rivoluzione culturale.
Con convinzione e con vivacità Radicato Stile Italico può rappresentare una svolta.
Per chi non si limiti a concetti astratti e non si accontenti di vivere in un modo e di pensare in un altro, questa è l'occasione giusta.
Radicato Stile Italico è una sfida nata nell’audacia e nella coerenza, e non si è smentito mai.
Non facciamolo neppure noi. 

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.