Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Novembre 2021  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Cose che ti fan fare pace con l'umanità PDF Stampa E-mail
Scritto da tgcom24   
Giovedì 25 Novembre 2021 00:39


Anche se sono rare

Il 9 ottobre 2020, Naomi, una bimba di origine etiope, aveva perso il suo orsacchiotto Teddy all'interno del Glacier National Park, un parco naturale situato nel Montana, negli Stati Uniti. Il peluche, ricevuto in dono dai suoi genitori adottivi quando ancora si trovava in un orfanotrofio in Etiopia, era il suo compagno di avventure: insieme avevano aspettato di poter raggiungere la nuova e definitiva casa e avevano viaggiato in giro per il mondo. Ora, dopo un anno, la piccola ha potuto riabbracciare il suo Teddy: finita la stagione del turismo, i ranger stavano pulendo il parco, quando, nascosto dalla neve, è spuntato il piccolo orsacchiotto completamente zuppo.
Il ritrovamento - Normalmente, trattandosi di un gioco malmesso, i rangers lo avrebbero buttato. Invece, uno di loro, Tom Mazzarisi, lo ha conservato. "C'era qualcosa di speciale in quell'orsacchiotto, così l’'ho adottato e chiamato Cesar", ha spiegato l'uomo.
Nell'autunno del 2021, un amico della famiglia di Noemi, si è recato al parco e sull'auto di pattuglia di Mazzarisi ha notato Teddy. Lo ha riconosciuto e ha lasciato un biglietto per farsi contattare. Dopo aver scoperto la storia, i rangers si sono organizzati per riconsegnare l'orsacchiotto e Teddy è tornato finalmente tra le braccia della sua Naomi.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.