Dimissioni per il giudice onanista Stampa
Scritto da Trentino   
Domenica 22 Agosto 2004 01:00

Succede anche questo ... un giudice americano beccato in attività intime e private durante un'udienza. La Corte Suprema americana lo riprende: "Guarda che diventi cieco!".

Usa, si masturbava durante le udienze

DIMISSIONI PER IL GIUDICE ONANISTA

Si è dimesso il giudice dell'Oklaoma accusato di atti di onanismo in aula. Donald Thompson, 57 anni e giudice da 22, era stato accusato di masturbarsi nel corso dei processi e di far uso di pompette per aumentare l'erezione sotto la toga.

Il giudice Thompson ha presentato le dimissioni, conservando il diritto alla pensione piena, per evitare una espulsione che l'avrebbe danneggiato anche sotto il profilo economico.

da: "Trentino" - venerd' 20 agosto 2004