Cinguettano Stampa
Scritto da tgcom24   
Venerdì 05 Marzo 2021 00:09


Gli esploratori della polizia del pensiero

Twitter inizierà a etichettare i tweet fuorvianti sui vaccini anti-Covid e gli utenti che si ostinano a diffondere informazioni distorte. Il social ha introdotto una sorta di "ammonizione" che gradualmente si trasformerà in un blocco permanente dopo il quinto tweet ritenuto non fondato. "Servirà a educare il pubblico sulle nostre politiche e ridurre ulteriormente la diffusione di informazioni potenzialmente dannose e fuorvianti", ha affermato la società.
Quando un tweet viene etichettato come fuorviante o deve essere rimosso per aver infranto le regole della piattaforma, l'utente di Twitter che l'ha postato riceverà una notifica. Il secondo e il terzo avvertimento comporteranno il blocco dell'account per 12 ore. Con una quarta violazione, invece, l'account verrà bloccato per sette giorni. Al quinto tweet, infine, la sospensione sarà definitiva.